the-best-anxiety-quotes

Le 50 migliori citazioni per gestire l’ansia

Le citazioni sono ovunque su internet e si può trovare una citazione per letteralmente qualsiasi cosa. Quando si tratta di ansia, può essere facile associare le citazioni o i messaggi motivazionali che la riguardano come un qualcosa di sminuente o un qualcosa che è “più facile a dirsi che a farsi”.

Tuttavia, le parole hanno un penso e, sia che questo lo percepiamo in maniera conscia o inconscia, esso è comunque presente. Personalmente, ci sono state volte in cui mi sono trovato a leggere un lungo messaggio od anche una frase molto breve che però ha davvero migliorato il mio umore ed i miei pensieri.

Un messaggio che mi ha fatto sentire più fiero di me stesso e che mi ha ricordato che potevo effettivamente prendere il controllo della situazione che stavo vivendo e non lasciare che essa mi buttasse giù. A volte, quando pensiamo che che nulla ci possa aiutare o che non ci sia più speranza, alcune semplici ma potenti parole possono davvero cambiare la nostra percezione ed il nostro modo di pensare.

Mentre sono su Instagram, mi capita di continuo di confrontarmi con ciò che vedo e le persone che seguo. Questo, in seguito, inizia ad impadronirsi della mia mente e mandarla in una confusione infinita di pensieri auto-limitanti e negativi.

Spesso, però, mi imbatto anche in alcuni messaggi o parole di saggezza condivisi da profili che amo molto. Profili come quello di Bianca Sparacino, Morgan Harper Nichols, We The Urban, Charlotte Freeman, Paola Maugeri o altri. La maggior parte delle loro parole mi colpisce sempre molto profondamente nel mio animo e mi aiuta a vedere la situazione e ciò che sta succedendo nella mia mente sotto una luce diversa.

Certo, esse non fermano magicamente il processo o lo fanno sparire, ma mi donano maggiore chiarezza e concentrazione.

Questo è uno degli obiettivi che vorrei che questo articolo sulle 50 migliori citazioni per gestire l’ansia ti donasse. Spero che alcune delle parole e dei messaggi contenuti in esso possano aiutarti a vedere, in maniera più chiara, cosa stia succedendo nella tua mente ed a ricordarti che tutto andrà bene, che sei amato, forte e capace di realizzare i tuoi sogni più grandi.

Le migliori 50 citazioni di aiuto per l’ansia

1. Se sei stanco impara a riposare, non a mollare. Banksy

2. In questo nuovo anno, spero che tu ti viva in maniera più profonda.
Spero che tu rida di più. Spero che tu canti a pieni polmoni. Spero che tu guidi con
i finestrini abbassati e senta il vento tra i capelli. Spero che tu ti circondi di
persone che ti fanno sentire vivo. Spero che tu diventi il tipo di persona che porta energia positiva ovunque tu vada, e il tipo di persona che la gente vuole avere intorno. Spero che tu dica quello che ti passa per la testa, che tu alzi la voce per le ingiustizie, che tu dica agli altri che li ami, invece di aspettare che sia troppo tardi. Spero che tu viva più forte, che risplenda di più.
Questo è il tuo anno.

3. Che pensiero meraviglioso è che alcuni dei giorni migliori della nostra vita non sono ancora successi. Anna Frank

4. Caro futuro, sono pronto.

5. Un piccolo progresso ogni giorno crea grandi risultati.

6. Sono grato per ogni giorno in cui mi sveglio.

7. Promemoria per me stesso: Ti renderò molto orgoglioso.

8. Quando piangi, non si tratta di lasciar andare, ma di lasciar uscire.

9. Alla fine della giornata, dì a te stesso: “Ti amo. Oggi hai fatto il meglio che potevi, e anche se non hai realizzato tutto quello che avevi programmato, ti amo comunque“.

10. Sii orgoglioso di come hai gestito questi ultimi mesi. Le battaglie silenziose che hai combattuto e i momenti in cui ti sei sentito umiliato. Asciuga le tue lacrime e datti una pacca sulla spalla. Celebra la tua forza.

11. Ricordati di trattarti con gentilezza quando le tue emozioni litigano con il tuo cervello.

12. Ti è permesso essere un capolavoro e un lavoro in corso allo stesso tempo. Sophia Bush

13. Non credere a tutto ciò che pensi.

14. Tutto andrà bene molto presto. Basta tenere duro e non preoccuparsi troppo. Morgan Harper Nichols

15. Non rimpiangere mai qualcosa che ti ha fatto sorridere. Mark Twain

16. Preghiera per la pace della mente:
Preoccupazioni sparite perché non ho più bisogno di voi.
Preoccupazioni uscite dalla porta principale.
Stress e tensioni, preoccupazioni e conflitti lasciatemi andare, partite e andate via dalla mia vita!

17. L’ansia si manifesta quando pensi di dover capire tutto in una volta. Respira. Tu sei forte. Hai tutto sotto controllo. Prendi la vita giorno per giorno. Karen Salmansohn

18. La tua ansia ti sta mentendo. Sei amato e andrà tutto bene.

19. A quell’anima che sta leggendo questo messaggio, so che sei stanca, sei stufa, sei così vicina a romperti ma c’è forza in te anche quando ti senti debole. Continua a lottare.

20. Sono degno d’amore, capace di grandi cose, mi è permesso di esprimermi, posso occuparmi di me stesso, sto bene così come sono, non sono un peso.

21. Non puoi fermare le onde, ma puoi imparare a cavalcarle. Jon Kabat-Zinn

22. E se tutto quello che stai vivendo ti stesse preparando per i desideri che hai chiesto?

23. Inspiro fiducia ed espiro paura.

24. Anche questo passerà e posso viverlo.

25. Questa sensazione è solo temporanea.

26. Sembra sempre impossibile finché non accade.

27. Non rovinare una nuova giornata pensando a un brutto ieri. Lascia perdere.

28. Il tuo potenziale è infinito.

29. Sorridi. Respira. Ridi.

30. Quel sogno è stato piantato nel tuo cuore per una ragione.

31. Il mio desiderio per voi:
Ci saranno momenti che saranno più duri di altri, in cui avrai voglia di arrenderti completamente. Momenti in cui ti preoccuperai che la vita per la quale hai lavorato così duramente non sia la vita giusta per te. Il mio unico augurio per te è che tu non ti arrenda, non importa quanto ciò sia difficile, che tu creda nel tuo scopo e in quello che hai deciso di fare. Che tu creda nella tua passione e sappia che sei degno della vita che desideri. Che tu creda di avere un incredibile talento in quello che fai. Il mio augurio per te è che tu non lasci mai che il rumore esterno ti allontani dal tuo vero cammino. Mio caro, questo è il mio unico desiderio per te, non importa quanto sia difficile. Charlotte Freeman

32. Va assolutamente bene se la tua energia non è come quella di ieri. Ti è permesso cambiare. Morgan Harper Nichols

33. Smetti di misurare i giorni in base al grado di produttività e iniziate a viverli in base al grado di presenza. Alan Watts

34. Ricorda che non c’è niente che sia “troppo buono” per te.

35. Semplicemente, tu.
Smetti di preoccuparti di ciò che gli altri pensano di te e concentrati invece su te stesso. Concentrati su ciò che ti rende felice, concentrati su ciò che fa sentire la tua anima in pace. Tu sei il tuo più grande progetto, quindi inizia ad amare i tuoi difetti, la tua goffaggine, la tua stranezza, la tua intensità e la tua vulnerabilità. La vita diventa molto più appagante quando sei semplicemente te stesso. Il mondo continua a girare indipendentemente se la gente ti capisce o no, quindi perché non vivere il prossimo viaggio intorno al sole concentrandoti su di te? Charlotte Freeman

36. Le tue opinioni contano. Le tue idee contano. I tuoi sentimenti contano.

37. Mi dispiace, sono impegnato.
impegnato a non controllare le email, impegnato a leggere libri che non ho mai iniziato o finito quest’anno, impegnato ad essere grato di avere persone care vicine, impegnato a dormire e a riposare gli occhi dal dallo schermo, impegnato a bere margarita, impegnato ad avere il sale sulla pelle, impegnato a riflettere sull’anno passato, impegnato a non essere produttivo, impegnato a rallentare. Studio Jasmine

38. Smetti di vivere la vita come se fosse una gara che devi vincere. La vita non è una gara. Non può esserlo perché una gara richiede che tutti corrano lo stesso percorso. Tu sei sul tuo percorso. Dove sei diretto, quale strada prendi e quando ci arrivi è un qualcosa di unico per te. Nessuno sta vincendo. Nessuno è in vantaggio. Essere “indietro” non esiste. Perché nessuno sta andando nella stessa direzione in cui tu sei destinato ad andare. Mel Robbins

39. Distruggi l’idea che devi lavorare costantemente per avere successo. Abbraccia il concetto che il riposo, il recupero e la riflessione sono parti essenziali del progresso verso una vita felice e di successo. Citazioni di Christie

40. Per quello che vale… non è mai troppo tardi per essere chiunque tu voglia essere. Non c’è limite di tempo. Inizia quando vuoi. Puoi cambiare o rimanere lo stesso. Non ci sono regole per questa cosa. Possiamo trarne il meglio o il peggio. Spero che tu ne tragga il meglio. Spero che tu veda cose che ti stimolino. Spero che tu viva cose che non avevi mai immaginato di vivere. Spero che tu incontra persone che hanno un punto di vista diverso. Spero che tu viva e una vita di cui tu ne sia orgoglioso, e se non lo sei, spero che tu abbia il coraggio di ricominciare tutto da capo. Eric Roth

41. Domani è un giorno nuovo e sono pronto per nuove possibilità.

42. Un giorno te ne renderai conto: la felicità non ha mai riguardato il tuo lavoro o la tua laurea o l’avere una relazione. La felicità non ha mai riguardato il seguire le orme di tutti quelli che sono venuti prima di te; non ha mai riguardato l’essere come gli altri. Un giorno lo vedrai: la felicità ha sempre riguardato la scoperta, la speranza, l’ascoltare il tuo cuore e seguirlo ovunque esso scegliesse di andare. La felicità ha sempre riguardato l’essere più gentile con te stesso; ha sempre riguardato l’abbracciare la persona che stavi diventando. Un giorno capirai che la felicità è sempre stata imparare a vivere con te stesso, che la tua felicità non è mai stata nelle mani degli altri. Si trattava sempre di te. Si trattava sempre di te. Bianca Sparacino

43. Ma, un giorno, il sole sorgerà e il capolavoro invisibile che abbiamo creato brillerà e apparirà. Con i suoi punti di forza e le sue imperfezioni che lo rendono unico e stupendo. Unsure Traveller

44. Mi do il permesso di correre dei rischi e di fare degli errori.

45. Lascio andare tutti i sentimenti di stress, preoccupazioni e insicurezze, e mi apro a ricevere nuove prospettive per le mie sfide.

46. Credo di star cercando di capire qual è il mio posto. Sto cercando di venire a patti con il mio posto nel mondo. Vedete, a volte so esattamente cosa sono venuto a fare su questo mondo. A volte, mi sveglio la mattina e i miei occhi brillano di una luce che desidero diffondere nelle vite delle altre persone. Ma a volte, in quei lunghi giorni uggiosi in cui il cielo è grigio e la luce del sole è fioca, perdo di vista quello che sto facendo. Dimentico il mio scopo e i miei obiettivi, e voglio solo rannicchiarmi sotto una roccia. Voglio solo dimenticare tutto e tutti per un po’ e nascondermi nella tenerezza del mio cuore. Siamo tutti in viaggio. Stiamo cercando di svelare il significato della vita mentre, ogni giorno, restiamo aperti a nuove possibilità. Stiamo facendo piccoli tentativi per accogliere la nostra crescita e la nostra esperienza di apprendimento, ma a volte ci sentiamo ancora persi. A volte, ci preoccupiamo se sapremo mai perché siamo su questo mondo. A volte, cerchiamo freneticamente negli occhi e nelle braccia degli altri un senso di significato che non riusciamo a trovare tra le pieghe della nostra stessa anima. Credo che quello che sto cercando di dire è che la vita è un viaggio dolce ma crudo, e a volte, la lotta è reale. Ma a volte, tutto ha un senso e ci rendiamo conto che alla fine arriveremo dove dovremmo essere – perché questo è l’unico modo in cui possiamo veramente crescere e guarire. Ruby Dhal

47. se stai ancora ripensando a quello che avresti dovuto dire, e ancora ti incolpi e ti prendi a calci per quello che hai detto, allora non stai avendo la conversazione che dovresti avere con te stesso. Ecco come vanno le prime parole:
“Ti perdono. Ti perdono per essere umano. Ti perdono perché hai bisogno di aiuto. Ti perdono per non essere sempre al 100%. Ti perdono per non essere perfetto nel tuo lavoro e per non essere più in avanti di quanto volevi essere. Ti perdono per esserti sentito insicuro sul fatto di “farcela” o meno – e anche se non lo fai, anche se tutta la tua vita è un grande fallimento colossale, ti perdono per questo. Ti perdono. Ti perdono. Ti perdono”.
E ora puoi dire: “Ti amo”.
Iain s. Thomas

48. “Se te la senti, allora vai fino in fondo. Se non te la senti, allora dai quello che puoi. Penso che l’unica cosa che ti viene richiesta è di essere presente, e a volte questo significa che potresti essere un po’ arrabbiato, o un po’ intenso. E altre volte, potresti essere tranquillo. A volte è difficile sapere cosa esattamente ti viene richiesto, quindi devi solo andare con quello che senti. E questo è qualcosa che sto imparando sempre di più.” Glen Hansard

49. “Nessuno ti impedirà di creare. Fallo stasera. Fallo domani. Il creare è il modo di far crescere la tua anima… Vorrei dire a tutti voi che guardate questo schermo: Prima di andare a letto, scrivete una poesia di quattro righe. Fatela più bella che potete. Non mostratela a nessuno. Mettetela dove nessuno la troverà. E scoprirete così le vostre qualità.” Kurt Vonnegut

Siamo arrivati al numero 50 di questo post sulle 50 migliori citazioni di aiuto per l’ansia. Questa più che una citazione è un lungo messaggio scritto da Bianca Sparacino (sono totalmente innamorata delle sue parole). È un po’ lungo ma è così bello, potente, riflessivo e pieno di significato che non potevo non condividerlo con voi.

50. Prometti di lasciare andare i “quasi”. Per favore, prometti a te stesso di lasciar andare le persone che lasciano il tuo cuore confuso. Lascia andare le persone che ti fanno sentire come se stessi compromettendo tutto ciò che desideri, e tutto ciò che speri, e tutta la bontà e la bellezza che sai che esiste in questo mondo, per una versione malnutrita dell’amore, per una versione magra dell’amore. Non innamorarti dell’idea di qualcuno piuttosto che per chi è veramente. Lascia andare le paure che sai che ti tengono aggrappato a qualcosa che ti fa male, qualcosa che è così pesante, qualcosa che ti ha lasciato solo, facendoti sentire incompreso, o indegno, o in guerra con te stesso.
Lascia andare la pretesa che le persone che hai sempre trattato con gentilezza, ti trattino con gentilezza. Lascia andare la pretesa che le persone che hai sempre trattato con rispetto ti trattino voi con rispetto. Smetti di pretendere che le persone che hai sempre scelto, scelgano finalmente te. Lasciate andare la pretesa. Smetti di trattenere il respiro, sperando che le cose cambino.
Lasciati andare. Non permettere a te stesso di sentirti a vostro agio quando sai di meritare di meglio. L’amore non è fatto per ferire. L’amore non è fatto per essere dato con il minimo indispensabile. L’amore non richiede che tu sia più freddo, o meno emotivo, o meno te stesso, perché tu sia degno che ti incontri. L’amore ti sceglie. Nel bene e nel male. Non è un qualcosa per il quale devi implorare. Non è un qualcosa per il quale devi lottare costantemente, qualcosa che è sempre fonte di dolore e confusione. C’è potere nel lasciar andare tutto ciò che ti costringe a dover abbandonare te stesso. Non ignorare ciò che senti nel tuo cuore.

Ricorda – è meglio essere soli, accontentarsi. È meglio essere soli, che cercare di mettere il tuo cuore nelle mani di qualcuno che non vuole tenerlo. È meglio essere soli, che lottare per qualcuno che non sta lottando per te. È meglio essere soli ed essere le proprie fondamenta, piuttosto che passare altro tempo ad aspettare che qualcuno veda la bellezza in ciò che gli stai dando. Tu meriti un amore puro. Promettiti che quest’anno lascerai andare tutto ciò che non ti fa sentire così. Promettiti di difendere il tuo cuore.

Prometti di trattarti come un amico. Ti preoccupi di tanti esseri umani come se fossero un’estensione più profonda di te stesso. Vuoi che le persone della tua vita sperimentino tutta la bellezza che ha da offrire. Vuoi ricordarle il loro valore ogni singolo giorno. Vuoi proteggerle da tutto ciò che potrebbe ferirle, vuoi incoraggiarle ad allontanarsi dalle cose che chiedono loro di accontentarsi di meno di ciò che meritano. Le incoraggi quando dubitano di se stesse, ricordi loro il loro potenziale unico, parli con loro con tanto amore nei giorni più difficili. Quest’anno – prometti di fare le stesse cose per te stesso.

Chiediti: parleresti a qualcuno che ami nel modo in cui parli a te stesso? Permetteresti che qualcuno che amavi sia trattato nel modo in cui permetti a te stesso di essere trattato? Lasceresti che qualcuno che amavi, qualcuno in cui vedevi così tanto potenziale e bellezza, desse così tanta della sua energia, del suo tempo e del suo cuore a chi non gli dava valore? Lasceresti che qualcuno che amavi si diffamasse per i suoi errori, per il suo passato, per la persona che doveva essere per sopravvivere o per guarire?
Non lo faresti. Difendi costantemente le persone che ami, le proteggi, ricordando loro che sono abbastanza buone, che sono degne, e lo fai perché è quello che fai per le persone a cui tieni. Amati abbastanza da essere così anche per te stesso.

Prometti a te stesso che, anche se all’inizio sembra difficile, lavorerai per raggiungere quel tipo di auto-compassione. Quando senti che il dubbio su te stesso si inizia ad insinuare nella tua mente, quando cominci a dirti che non sei abbastanza bravo, quando rimani in situazioni che ti fanno male solo per mettere a tuo agio qualcun altro, o solo per non essere solo, quando sai di meritare di più ma non riesci a spingerti a farlo – ricordati di trattarti come un amico. Lavora per essere più gentile con te stesso nel dubbio, lavora per favorire la compassione per te stesso in una situazione difficile, lavora per darti la stessa empatia che dai a tutti quelli che ti circondano. Parla a te stesso con gentilezza. Tu siete la tua casa. Rendila un bel posto in cui viverci.

Promettiti di credere di essere degno di tutto ciò che vuoi nella vita. E so che non è facile, perché tutti abbiamo subito le intemperie di questo mondo in modi che ci hanno fatto dubitare di ciò che meritiamo.
E mi dispiace per questo. Mi dispiace che tu abbia dovuto passare attraverso certe lezioni che ti hanno fatto credere che tu fossi troppo giovane per imparare, o lezioni che erano pesanti da portare dentro di te. Mi dispiace che da qualche parte lungo il tuo viaggio, la società ti abbia convinto che non eri bello, che dovevi essere più giovane, che dovevi desiderare meno, o accontentarti di cose al di fuori di ciò che hai sempre osato sperare. Mi dispiace che a volte il mondo ti abbia fatto sentire come se non meritassi di avere spazio al suo interno, che non meritassi di essere qui, o di essere amato, o di essere il tipo di persona che realizza cose grandi e belle. Mi dispiace che tu abbia dovuto sopportare cose per mano dell’amore che ti hanno fatto smettere di credere nella sua bontà.
E so che a volte, a causa di tutto quello che hai passato, dubiti della parte di te stesso che sa che c’è di più là fuori per te. Ma devi crederci. Devi avere il coraggio di credere nelle cose che devi ancora provare. Devi avere il coraggio di credere che sei capace, che sei forte, che sei degno, che non importa quello che il mondo cerca di dirti. Devi avere il coraggio di credere che niente è troppo bello per te, che niente è fuori portata, che niente di quello che vuoi in questa vita sia impossibilità se sei disposto a correre verso di esso.

Niente è mai troppo bello per essere vero per te. Le cose che vuoi, la vita che vuoi vivere, le persone che speri di amare, il modo in cui vuoi che la tua vita prosegua – tutto ciò è possibile per te. È possibile. Non convincerti che non è possibile per una persona come te. Prometti a te stesso di credere che ne sei degno. Ogni singolo giorno, e specialmente nei giorni in cui il mondo cerca di farti credere il contrario. Credi nell’impossibilità. Tu sei degno di tutto ciò che è gentile, buono e stimolante in questo mondo. Tu ne sei degno.
Bianca Sparacino.

Considerazioni finali

Spero che questo articolo sulle 50 migliori citazioni di aiuto per l’ansia e che le citazioni in esso contenute possano aiutarti ogni volta che la vita, la mente, le voci negative o semplicemente una giornata no cercano di buttarti giù. Sentiti liberi di condividere le tue citazioni preferite o anche ciò che fai quando l’ansia si presenta nella tua vita.

Con affetto,

Dani

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Share your thoughts